2° edizione + Festival OFF︎ Laveno Mombello ︎17-18-19 Maggio ︎︎︎ 2 Giugno 2024  |  


il festival

Il Festival della Meraviglia, giunto alla sua seconda edizione, offre un programma culturale ai confini della filosofia, della scienza, dell’arte e dell’impresa: conferenze, incontri a tu per tu, spettacoli, mostre e attività “OFF”.

Un Festival per capire che il mondo non perirà per mancanza di meraviglie, quanto per mancanza di Meraviglia.

Gli eventi  sono concentrati in tre giorni e diffusi sul territorio del Comune di Laveno Mombello.

Il Festival usa il dialogo tra relatori, imprenditori, artisti – sia noti sia emergenti – e il pubblico come mezzo per riflettere sul tema della meraviglia, che è alla base di un pensiero critico su come vogliamo vivere in questo mondo: sia tra di noi, sia insieme a tutti gli altri abitanti del pianeta, viventi e non viventi.


programma 2024


Coming soon!
Il programma 2024 sarà pubblicato ad aprile.

Hanno confermato la loro presenza (in ordine alfabetico):
Alberto Alessi CEO, Alessi Industries
Barbasofia (Matteo Saudino) filosofo
David Bergé artista
Oskar Boldre musicista
Gabriella Caramore saggista, giornaista RAI
Claun il Pimpa (Marco Rodari) clown impegnato
Edoardo Federici mondo dell’impresa
Marco Filauro A. Merati & C Cartiera di Laveno
GIOVANI PENSATORIalunni Liceo V. Sereni  / UnInsubria
GREEN SCHOOL alunni Liceo V. Sereni
Luca Lischetti artista
Antonio Maiolino Liceo V. Sereni
Marina Manzoni ricercatrice JRC
Fabrice Mathieux ricecatore JRC
Marzio Marzorati Parco Nord Milano, Legambiente
Elena Malagoli saggista
Anty Pansera  MIDeC Laveno Mombello
Giulio Rossini Filmstudio ‘90 Varese
Costanza Sansoni cantante
Carlotta “Lotta” Sarina contrabassita e attivista
Anna Berti Suman ricercatrice JRC
Luca Traini fondatore Neoludic
Filippo Visentin pianista

come arrivare (senza inquinare troppo)

Laveno Mombello


La motivazione che in primis ha portato a organizzare il Festival della Meraviglia a Laveno Mombello è proprio la sua posizione sul Lago Maggiore, con una spettacolare vista su acque, isole, colline piemontesi e montagne svizzere.

Il Festival della Meraviglia dedica infatti uno spazio privilegiato alle tematiche relative alla sostenibilià e l’ambiente, con vari interventi che parleranno del clima, dell’acqua, il paesaggio.

Come arrivare


Il Comune di Laveno Mombello, inoltre, si connota come punto di convergenza di trasporti pubblici, essendo servito da Trenord, che la collegano con Varese, Milano e Luino, e dalla Navigazione Laghi che la collega con la sponda piemontese.

Pertanto gli eventi del Festival della Meraviglia inizieranno alle 10.00 e finiranno entro le 21.00, in modo che il pubblico possa arrivare e rientrare con il trasporto pubblico.

luoghi

Villa De Angeli Frua

Via Roma 16  Laveno Mombello





Officine dell'Acqua

Viale G. Garibaldi 12 Laveno Mombello





Liceo V. Sereni

Via Labiena 86 Laveno Mombello

Villa Fumagalli

Via Labiena 87 Laveno Mombello



The Museum of Anthropocene Technology

Via Leggiuno 32 Laveno Mombello







chi siamo


Siamo una ventina di persone, tra i 18 e i 78 anni, provenienti da diversi ambiti culturali e abbitiamo sulla “sponda magra” del Lago Maggiore.

In un mondo in cui tutto sembra già detto, già fatto, già visto, ci chiediamo se esiste ancora la Meraviglia?


Direzione
Frank Raes
postmaster@festivaldellameraviglia.org
www.museocasanova.it

Portavoce
Giuliana Iannaccaro

Volontari
Maria Paola Pasquarelli

Ufficio stampa
Sergio Bissi

Media partner principale
VareseNews

Progetto grafico
Matteo Spertini

Il Festival della Meraviglia è organizzato da
CASANOVA APS e il
Comune di Laveno Mombello,

In collaborazione con
Liceo V. Sereni,
le Officine dell’Acqua,
PRO LOCO di Laveno Mombello e
VareseNews


Con il patrocinio di
Regione Lombardia,
Università dell’Insubria e
Joint Research Centre


Si comincia a ringraziare ...
Fabio Castelli, Davide Coda, Sabrina Del Torchio, Roy Di Leo, Edoardo Federici, Alice Gomiero, Francesca Greco, Antonello Maiolino, Silvia Pozzi, Paola Sacchiero, Elisabetta Scolozzi, Stefano Silvestri, Paolo Sivelli, Jacopo Virga, David Wilkinson...


︎

︎︎